RICERCA RSPP

 

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER IL CONFERIMENTO DELL’INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (R.S.P.P.) NONCHE’ ASSUNZIONE DELLA DELEGA DI DATORE DI LAVORO E PER L’AGGIORNAMENTO DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DELLA SOCIETA’ GESTIONE SERVIZI MOBILITA’ S.P.A. DI PORDENONE                                

La società Gestione Servizi Mobilità SpA richiede una manifestazione di interesse finalizzata all’affidamento dell’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione nell’ambito della Società.

Art. 1 Oggetto dell’incarico

Oggetto del contratto è lo svolgimento dell’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione nonché l’assunzione della delega di datore di lavoro e per l’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi.

L’incarico consiste:

  1. nello svolgimento di tutti i compiti propri del RSPP, meglio individuati nell’art. 33 del D.Lgs. n.81/2008 e s.m.i., per la durata di tre anni dal conferimento dell’incarico;
  2. nell’assunzione con delega notarile della funzione di “datore di lavoro” con relative responsabilità ed oneri;
  3. nella collaborazione con il Legale Rappresentante della Società nello svolgimento dei compiti di cui sopra e consulenza allo stesso in materia di sicurezza sul luogo di lavoro, così come prevede il D.Lgs. n. 81/2008 (a titolo di esempio non esaustivo si citano: nello svolgimento delle periodiche esercitazioni antincendio per tutti gli ambienti di lavoro della società Gestione Servizi Mobilità SpA, nonché nel sopralluogo dei luoghi di lavoro, redazione del piano di miglioramento, partecipazione alla riunione periodica annuale, ecc.);
  4. nell’aggiornamento del documento di valutazione dei rischi dell’Ente previsto dall’art. 17 del D.Lgs. n. 81/2008, da redigersi e presentare entro centoventi giorni alla data di comunicazione di affidamento incarico;
  5. nello svolgimento della formazione ed informazione del personale, secondo quanto previsto nei compiti del RSPP, da eseguirsi periodicamente e direttamente presso la sede aziendale, secondo un programma pianificato e concordato con i dirigenti della Società;
  6. nella presentazione, entro 60 giorni dal conferimento dell’incarico di un piano di miglioramento/attività da realizzarsi nel corso del triennio e da concordarsi con il datore di lavoro e con il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza.

Art. 2 Durata dell’incarico

Il servizio oggetto del presente avviso avrà una durata di anni 3 (tre) , prorogabili a discrezione della Società, con decorrenza dal 01.01.2018.

Qualora il professionista, durante l’esecuzione del servizio, venga meno ai compiti oggetto dell’incarico sarà facoltà della Società revocare l’affidamento dell’incarico senza che lo stesso professionista niente possa pretendere o eccepire, salvo il pagamento di quanto già reso.

Art. 3 Requisiti richiesti

I soggetti che intendono segnalare il proprio interesse a partecipare alla presente manifestazione di interesse dovranno essere in possesso, a pena di esclusione, dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  2. godere dei diritti civili e politici;
  3. di non essere nelle condizioni di incapacità a contrattare con la pubblica amministrazione

previste dall’art. 80 del D.lgs 50/2016;

  1. di possedere la capacità e requisiti professionali previsti dall’art. 32 del D.Lgs. n. 81/2008.
  2. di aver svolto attività di RSPP per un periodo non inferiore a 5 anni in aziende pubbliche o private.

Possono partecipare oltre ai liberi professionisti, come indicati al precedente comma l, anche società di professionisti, le società di ingegneria, i consorzi stabili di società di professionisti o di società di ingegneria, le società di consulenza ovvero società che abbiano al loro interno almeno un tecnico avente tutti i requisiti richiesti al precedente comma.

I soggetti giuridici dovranno indicare, nella richiesta di partecipazione, il tecnico che svolgerà l’incarico di RSPP, il quale dovrà dichiarare di essere in possesso di tutti i requisiti elencati al precedente comma e dovrà includere nella domanda di partecipazione il proprio curriculum sulla base del quale verranno assegnati i punteggi.

Art. 4 Modalità di partecipazione

 La manifestazione di interesse redatta in carta semplice e la documentazione da allegare dovranno essere consegnate a mano presso gli uffici amministrativi della Società in via Colonna n. 2 a Pordenone entro  e non oltre le ore 12.00 del 11/12/2017.

Il modulo per la partecipazione, scaricabile dal nostro sito www.gsm-pn.it sezione avvisi e bandi, con allegata fotocopia del documento di identità, dovrà – a pena di esclusione, contenere i seguenti allegati:

– domanda di partecipazione alla manifestazione di interesse per il conferimento di un incarico di      Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione nonché l’assunzione della delega di datore di lavoro e per l’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi debitamente sottoscritta (secondo lo schema allegato);

– curriculum del professionista. Per i soggetti giuridici questi dovranno allegare il curriculum personale del tecnico/professionista che svolgerà l’incarico di RSPP (per tutta la durata dell’incarico, pena la risoluzione del contratto);

– offerta economica per tutte le attività oggetto del presente avviso, rapportata su base annua; la fatturazione e la liquidazione del compenso dovrà avvenire su base trimestrale.

La Società non assume alcuna responsabilità per la mancata ricezione nei tempi stabiliti, dovuta a disguidi o ad altre cause ad esso non imputabili.

Non saranno ritenute ammissibili le domande non complete.

L’esame delle manifestazioni di interesse sarà effettuato dagli uffici competenti e tutti i possessori dei requisiti saranno successivamente contattati dalla società ai fini della partecipazione alla relativa procedura di scelta del contraente.

Valutazione comparativa dei candidati

 La Società si riserva a proprio insindacabile giudizio di operare una graduatoria sulla base dei parametri rappresentanti il numero di incarichi, la durata e la natura della passata esperienza in aziende similari a Gestione Servizi Mobilità SpA, nonché relativamente al corrispettivo per l’intera attività, richiesto dal professionista.

Per domande presentate da società o consorzi il punteggio relativo agli incarichi sarà valutato solamente sulla base del curriculum del professionista che svolgerà personalmente l’incarico di RSPP.

Art. 5 Formalizzazione del rapporto

 La Società si riserva di non procedere all’affidamento dell’incarico qualora sussistano o intervengano motivi di pubblico interesse o nel caso in cui le domande non siano ritenute idonee;

La Società si riserva la facoltà di richiedere al soggetto affidatario la documentazione comprovante quanto dichiarato all’atto della presentazione della candidatura.

Nell’importo sono comprese tutte le spese di viaggio, vitto, alloggio, spese varie (telefono, stampe, materiale d’ufficio, rilegature, etc.) e qualsiasi altra spesa necessaria per espletare il servizio a regola d’arte.

Art. 6 Trattamento dati personali

 Tutti i dati personali trasmessi dai candidati con la domanda di partecipazione alla manifestazione di interesse e con il curriculum saranno trattati esclusivamente per le finalità di gestione della presente procedura, nonché del provvedimento di conferimento dell’incarico e verranno utilizzati, anche con modalità automatizzate, per tale scopo nel rispetto di quanto previsto dal D. Lgs. n. 196/03.

Il conferimento dei dati è obbligatorio ed il rifiuto di fornire gli stessi comporta l’impossibilità di dare corso al procedimento.

Titolare del trattamento è la società Gestione Servizi Mobilità SpA.

Pordenone, 30 novembre 2017

L’Amministratore Unico

Antonio Consorti

 

 

Schema di domanda

 

Alla società

Gestione Servizi Mobilità SpA

 

Oggetto: Domanda di partecipazione alla manifestazione di interesse per il conferimento di un incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e per l’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi.

  

II/La sottoscritto/a COGNOME __________________________ NOME ____________________

 

NATO/A A______________________________ IL _______________ PROV. _______________

 

C.F. ______________________________________________________

 

Attualmente residente in

 

INDIRIZZO ______________________________________ C.A.P.___________PROV._________

 

TELEFONO: _____________________________EMAIL _________________________________

 

PEC________________________________________

CHIEDE

di essere ammesso a partecipare alla manifestazione di interesse per il conferimento dell’incarico di RSPP della società G.S.M S.P.A. come specificato nell’avviso.

A tal fine, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 455 e consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi degli artt. 483, 495, 496 del Codice Penale e delle leggi speciali in materia

DICHIARA

– di essere in possesso, a pena di esclusione, dei seguenti requisiti:

(Barrare le caselle)

 cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

 di godere dei diritti civili e politici;

 di non essere nelle condizioni di incapacità a contrattare con la pubblica amministrazione previste dall’art. 80 del D.lgs 50/2016;

 di essere in possesso del seguente Titolo di studio______________________________________

conseguito presso_________________________________________________________________

 di possedere la capacità ed i requisiti professionali previsti dall’art. 32 del D.Lgs. n. 81/2008 nonché i mezzi idonei allo svolgimento dell’incarico;

Per i soggetti di cui all’art. 3 co. 2 dell’avviso:

 di essere stato individuato quale tecnico che svolgerà l’incarico di RSPP dal sotto indicato soggetto

giuridico:________________________________________________________________

Di aver prestato i seguenti servizi quale Responsabile del Servizio di Prevenzione e protezione (R.S.P.P.):

Durata continuativa                           Ente/Impresa                                                            n. dipendenti

(dal ….. al …. )

_________________                         ______________________________           ____________

_________________                         ______________________________           ____________

_________________                         ______________________________           ____________

_________________                         ______________________________           ____________

_________________                         ______________________________           ____________

_________________                         ______________________________           ____________

_________________                         ______________________________           ____________

 di aver preso cognizione e di accettare integralmente ed incondizionatamente quanto previsto dall’avviso per lo svolgimento dell’incarico;

II/La sottoscritto/a inoltre allega alla domanda:

  1. fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità ai sensi dell’art. 21 del D.P.R. 445/2000.
  2. Curriculum vitae sottoscritto.
  3. Offerta Economica.

 

Luogo e data __________________________

Firma _______________________________

 

DOWNLOAD AVVISO

DOWNLOAD DOMANDA

 

 

SELEZIONE DI PERSONALE

Si informa che è in corso una selezione di personale da assumere con procedura di evidenza pubblica e formazione di graduatoria.
La presentazione delle domande dovrà avvenire entro le ore 12.00 del 10/10/2017.

Per maggiori informazioni consultare la pagina Bandi di Concorso. 

 

NUOVI ORARI SOSTA A PAGAMENTO

A far data dal 01/07/2017 nell’ambito del nuovo piano della sosta a pagamento che troverà pieno compimento entro il 01/09/2017, saranno introdotti nuovi orari di esercizio della sosta a raso ed in struttura come da delibera n. 152/2017 assunta dalla Giunta Comunale di Pordenone in data 27/06/2017.

 

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

1) Affidante: GESTIONE SERVIZI MOBILITA’ S.p.A. via Colonna, 2 – Pordenone. Telefono 0434.209098 Fax 0432.209085.

2) Oggetto: Locazione dei locali siti al piano 1° del fabbricato all’interno dell’autostazione bus di Pordenone in gestione a GSM S.p.A. ubicata in piazza Caduti di Nassiriya e di tutte le missioni di pace n. 1 a Pordenone, per anni 6 (sei) a far data dal 01.05.2017 e sino al 30.04.2023 con la facoltà, di eventuale proroga per pari periodo (ulteriori anni 6).

3) Attività che possono essere esercitate nei locali oggetto della locazione: servizi a supporto delle attività già svolte nell’ambito dell’Autostazione bus di Pordenone e strettamente legate al Trasporto Pubblico Locale ed ai vettori che lo esercitano.

4) Procedura di aggiudicazione: Procedura ristretta, con aggiudicazione nei confronti dell’offerta economicamente più vantaggiosa e dell’attività ritenuta più utile all’intera Autostazione bus di Pordenone. L’aggiudicazione avrà luogo anche in presenza di una sola offerta.

5) Modalità e termine presentazione richiesta: Si chiede alle Società/Ditte interessate di manifestare, per iscritto, l’interesse a partecipare alla gara, specificando l’attività che intendono esercitare nei locali in oggetto.

Il termine per la manifestazione dell’interesse è fissato per le ore 12,00 del 03 aprile 2017.

La richiesta deve essere inoltrata a: GSM S.p.A. via Colonna, 2 – 33170 Pordenone, in busta chiusa entro i termini citati.

6) Informazioni: Eventuali informazioni, inerenti il presente AVVISO, potranno essere richieste a GSM S.p.A. tel. 0434.209098.

7) Pubblicità: Il presente avviso viene pubblicato sul sito web aziendale dal 16/03/2017 e successivamente sulla stampa locale.

Pordenone, 16 marzo 2017

L’Amministratore Unico
     Walter Furlan

Sosta gratuita nei multipiano

Si informano gli utenti che l’Amministrazione Comunale con delibera di giunta n. 247/2016 del 30/11/2016, ha stabilito la gratuità della sosta nei parcheggi in struttura, con esclusione del Park Verdi, nel periodo da martedì 20/12 /2016 a venerdì 23/12/2016.