Pagamento tramite Smartphone

Pagamento in comodità con il tuo Smartphone

Nei comuni gestiti da GSM S.p.A. è possibile pagare la sosta utilizzando lo smartphone.

Il servizio si appoggia all’applicazione Phonzie e permette di pagare la sosta nelle aree blu senza bisogno di monete e per il solo tempo effettivo di sosta (con un importo minimo per operazione stabilito da ciascuna Amministrazione Comunale).

Con Phonzie infatti è possibile avviare la sosta tramite il proprio smartphone e successivamente, in base alle proprie esigenze, interromperla o prolungarla con un semplice clic.

Facile, veloce e comodo

Le tariffe applicate sono quelle in vigore e stabilite dall’Amministrazione Comunale.

Il pagamento minimo per ogni operazione è quello in vigore applicato per il pagamento a mezzo parcometro.

Per poter utilizzare Phonzie è necessario scaricare l’applicazione, registrarsi e ricaricare il credito del borsellino virtuale.
E’ consigliato esporre l’adesivo identificativo Phonzie acquistabile presso il sito dell’applicazione.


Il servizio di pagamento della sosta a raso tramite smartphone è attivo nei seguenti comuni:

  • Comune di Pordenone (da maggio 2015)
  • Comune di San Vito al Tagliamento (da ottobre 2015)
  • Poffabro in comune di Frisanco (dal 01 dicembre 2017)
  • Comune di Erto e Casso…(da maggio 2020)
  • Comune di Aquileia….(da maggio 2020)
  • Comune di Tramonti di Sopra…(da luglio 2020)
  • Comune di Tramonti di Sotto…(da giugno 2021)
  • Comune di San Michele al Tagliamento località Bibione (dal 03 giugno 2021)

Come utilizzare Phonzie

Scopri come utilizzare l'innovativa app PHONZIE in 4 semplici passaggi. Con Phonzie paghi solo i minuti effettivi di sosta potendo rinnovare la stessa  quando si vuole e da dove si vuole.

Scarica l'App gratuitamente e ricarica il borsellino

Esponi il cartellino o applica l'adesivo di Phonzie

Avvia la sosta scegliendo l'area tariffaria

Prolunga o interrompi la sosta a tuo piacimento